Il teatro di Laura

Dal 1997 ho la fortuna di dirigere una compagnia teatrale bizzarra, ma capace di grandi gesti di generosità: i “Legamani”. Il gruppo lavora da anni con il solo scopo di raccogliere fondi da devolvere ai più sfortunati, anche quando la stanchezza invita a rimanere a casa e la pigrizia fa a pugni con l’ambizione. Una volta a settimana ci incontriamo in taverna da me ed insieme creiamo uno spettacolo che poi portiamo in giro per sei mesi. I mezzi a nostra disposizione, purtroppo, sono limitati, riusciamo tuttavia a realizzare lavori che sempre divertono ed emozionano il pubblico. Farciamo temi importanti con risate e sorrisi e, tra una melodia d’autore ed una canzonetta pop, lasciamo che la magia del teatro ci avvolga, trascinandoci nella scia delle emozioni.

Legamani_2016

  • legamani Questione di tempo

    2017 – Una commedia scritta e diretta da Laura Boerci

  • Se lo dici tu

    2016 – Le difficoltà legate alla vecchiaia in una società che vive di egoismi.

  • La bottega dei fanciulli

    2015 – Amore e disabilità, tra le maglie di un gioco altalenante tra verità e apparenza.

  • Rimettiamoci in gioco

    2014 – La crisi sullo sfondo e il gioco come illusione.

  • E la chiamano vita

    2013 – La vergogna dei falsi invalidi, vista in chiave ironica.

  • Un diavolo di donna

    2012 – Quando l’egoismo vince su tutto e i sentimenti perdono valore.

  • Trattoria Italia

    2010 – Vetrina delle mediocrità degli italiani.

  • Tra il bianco e il nero

    2009 – Arrivati all’ultimo giorno di vita si fanno i conti con i sogni perduti.

  • La ragione dei matti

    2008 – I sogni di una ragazza visti in due periodi storici diversi.

  • Luci e ombre

    2007 – Una ragazza cerca il facile successo…

  • Una settimana da favola

    2006 – I personaggi delle favole si prendono una vacanza.

  • Una primavera di tanti anni fa

    2005 – Due donne, negli anni ’60, si trasferiscono al nord, incontrando ostilità e nuove aperture.

  • Benvenuti a bordo

    2004 – Tre anziani uomini, per dieci giorni, si allontanano dalla routine quotidiana andando in crociera.

  • E’ magia

    2003 – Se gli uomini pensassero come le donne e viceversa?

  • Foto Ricordo

    2000 – Due anziane signore ospitano alcuni ragazzi con problemi vari.

  • L’uomo che ho

    2001 – Una donna, delusa dagli uomini, si fa costruire un uomo su misura.

  • Dopo l’alta marea

    2002 – Incontri via internet, incomprensioni famigliari… un racconto divertente.

  • Troppo strani gli italiani

    1999 – Il difficile inserimento di un ragazzo albanese in una famiglia italiana.

  • Vizi e Pregiudizi

    1998 – L’assurdità dei pregiudizi nei confronti del Handicap (e del diverso colore di pelle).

  • Nonna Esterina

    1997 – Le difficoltà, raccontate ironicamente tra giovani e anziani.

Comments are closed.