Laura Boerci

Eccomi!

Laura Boerci è nata nel 1969 a Milano. Nel 1996 ha conseguito la Laurea in Scienze Politiche, indirizzo sociologico. L'anno successivo ha dato inizio alla sua carriera di autrice e regista teatrale, fondando la Compagnia Legamani per la quale ha scritto 17 commedie rappresentate in diverse regioni d'Italia. Nel 2007 ha pubblicato per Ibiskos il suo primo romanzo L'Aura di tutti i giorni, giunto alla sua quarta edizione, e nel 2009 I colori del buio, scritto con il pianista padovano Filippo Visentin.

Affetta da atrofia spinale, una malattia totalmente invalidante, ama affrontare le sfide con grinta e scoprire ogni giorno i colori della vita, che poi immortala nei suoi quadri dipinti a bocca. E' Assessore presso il comune di Zibido S. Giacomo (Mi), dove risiede, e gestisce assieme ai suoi due grandi amici Arcangelo Sorrenti e Vito Miolli il Mi-Rò, un circolo culturale molto amato dai musicisti blues e jazz della Lombardia.

Da novembre 2012 collabora con Striscia la Notizia, vestendo i panni dell'inviata a spinta con Max Laudadio.

L'aura di tutti i giorni è il racconto di questo vissuto...

L'aura di Laura
di Fabio Clerici

Due pepite scure,
ornano il solcato viso,
parlano, amano, abbracciano;
fili di scura seta svolazzano,
all'aria di quest'estate;
serene le parole,
nel fluire dei suoi accadimenti,
donate da morbide labbra;
materno il sorriso,
quando gli occhi si posano,
sull'universo del suo giardino,
della presenza rassicurando
la bianca fedele amica,
accanto accucciata;
la piccola casa in legno,
sogno del suo esistere,
profuma di semplice vita,
appare un raggio di sole,
nel buio della notte,
un vento che spazza
il pregiudizio e
percorre di umiltà
il sentiero di vita;
Laura è una brezza,
leggera e tiepida,
le parole sono canzoni,
la vita le appartiene,
un'aura avvolge le sue membra,
l'infante linea del suo sguardo,
lo scolpito viso,
mostrano divina bellezza,
a più desolante fato
di mai poter in un prato correre;
una sedia son le gambe
e due angeli le sue braccia,
ma Laura vive di percezioni,
sensazioni, sentimenti,
la vita è continua emozione,
e Laura si nutre di essa;
mi allontano dal suo mondo
volgendo un ultimo sguardo,
ai fiori del suo giardino,
alla pacificata rabbia con la vita,
saluto i suoi angeli,
e penso di poter morir contento,
se questo è il paradiso.

Ringrazio l'amico Fabio Clerici per il bel pensiero.

I colori del buio

I colori del buio il mio nuovo romanzo, scritto con Filippo Visentin è finalmente disponibile. Clicca sulla copertina per avere più informazioni!

immagine della copertina del nuovo libro di Laura Boerci e Filippo Visentin - I colori del Buio